Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

La Statale assegna la laurea honoris causa in Scienze filosofiche a Durs Grünbein

Durs Grünbein

L’Università Statale di Milano e il Dipartimento di Filosofia “Piero Martinetti” conferiscono la laurea magistrale honoris causa in Scienze filosofichea Durs Grünbein

Programma

h. 11.00 - Saluti del Magnifico Rettore, Elio Franzini, e del Direttore del Dipartimento di Filosofia, Luca Bianchi

h. 11.15 - Laudatio di Paolo Spinicci, Presidente del Collegio didattico del corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche

h. 11.30 - Lectio Magistralis di Durs Grünbein: "Poesie, Philosophie und ihre Peripetien" (traduzione in simultanea a cura di Rosalba Maletta, Dipartimento di Lingue, Letterature, Culture e Mediazioni)

h. 12.00 - Proclamazione e conferimento del diploma di laurea. Nella locandina link / QR code per prenotarsi alla partecipazione

Poeta, saggista e letterato tra i più autorevoli nel panorama della poesia contemporanea europea, Durs Grünbein torna in Ateneo e a Milano, dopo l’evento del 24 ottobre 2019 in Aula Magna dedicato al trentennale della caduta del muro di Berlino e la consegna della Pergamena del Comune come riconoscimento per la sua opera poetica e per il suo impegno civile.

Ontologicamente cosmopolita, Durs Grünbein nasce in un sobborgo di Dresda il 9 ottobre 1962 e dimostra sin da subito una certa propensione per il pensare “poetico” accanto agli interessi più propriamente scientifici del suo ambiente familiare.

Autore di oltre 40 raccolte di poesie e prolifico traduttore, tra gli altri di Eschilo e Seneca, Grünbein ha vissuto e raccontato in versi, tra elegia, invettiva e satira, oltre tre decenni di storia mondiale, diventando, per citare il rettore Elio Franzini, autore della nota di apertura de “Il bosco bianco” (Mimesis 2020) “un esponente contemporaneo di un’interazione che restaura il concetto goetheano di ‘Weltliteratur’, di letteratura universale”.

05 aprile 2022
Torna ad inizio pagina